Yuri's Revenge Revolution mod

 
revolution
 
 
Con Red Alert 2 furono aggiunti nuovi mezzi e molte innovazioni rispetto al suo predecessore. Poi fu la volta dell'espansione Yuri's Revenge, con alcune novità e con l'aggiunta dell'intera fazione Yuri. Poi, io stesso decisi di implementare questo meraviglioso gioco, creando una corposa modifica che prese il nome di 'Red Alert Revolution'. Questa mod, considerata una vera e propria espansione, comprende una moltitudine di nuove unità (fanteria, aerei e mezzi d'assalto), nuove strutture e torrette difensive, un'A.I. davvero competitiva ed un bilanciamento del gioco che lo rende fluido ed omogeneo ad ogni scontro.
 
THE  'RED ALERT REVOLUTION'  BEGINS
Una modifica ideata, scritta e sviluppata da Puntogaming.eu. La particolarità di questa modifica è il perfetto bilanciamento tra le varie fazioni presenti nel gioco. Inoltre sono state aggiunte moltissime nuove unità, nuovi veicoli e nuovi edifici, l'AI è stata resa più competitiva e le unità di fanteria sono state graficamente ridimensionate e quindi proporzionate all'ambiente circostante per un maggior realismo.
 
Diamo un'occhiata alla maggior parte delle novità presenti in questa espansione:
 
Innovazione
Moltissime le novità di questa espansione: 60 nuove unità (tra fanteria, veicoli, navi ed aerei), circa 10 nuove strutture (tra edifici e torrette difensive), restyling grafico e nuove icone personaggio.
 
A.I. boosted
L'Intelligenza Artificiale ora risulta essere davvero competitiva. Esistono 3 difficoltà di gioco: normale, difficile e molto difficile. Pertanto, non essendo presente la difficoltà facile, è opportuno prendere confidenza con Red Alert 2 prima di approdare a questa modifica.
 
A.I. smart system
L'Intelligenza Artificiale è in grado di dislocare le truppe in punti chiave della base, al fine di difendere i punti nevralgici della base ed anche per aumentare la possibilità di rilevare le spie (le unità cinofile sono state eliminate, in quanto tutte le unità presenti nel gioco, salvo le unità robotizzate, sono in grado di riconoscere le spie nemiche).
 
I-popup
L'Instant Popup non è altro che un rapido scorcio di che cosa può fare l'unità selezionata. Posizionandovi sopra di essa apparirà un testo che ne indicherà il nome, il prezzo ed una tra le seguenti sigle:
AG, AA, AN, SP, S
 
AG - Anti Ground (può attaccare le unità terrestri);
AA - Anti Air (può attaccare le unità aeree);
AN - Anti Naval (può attaccare le unità navali);
SP - Special (ha abilità speciali, più comunemente indica che l'unità selezionata è in grado di trasportare altre persone);
S - Sensor (l'unità selezionata possiede un sensore in grado di rilevare le unità 'stealth' ovvero invisibili).
 
Gameplay Bilanciato
Il gameplay è stato incredibilmente bilanciato. Il sistema di ranking funziona egregiamente, infatti spesso capitava (in Red Alert 2) che al raggiungimento del grado 'veterano' o 'elite' da parte di un'unità, essa diventata praticamente imbattibile, cosa che ora non accade.
 
Nazioni differenziate
Prima (in Red Alert 2) ogni nazione aveva 1 sola unità speciale che la differenziava da tutte le altre nazioni. Ora ogni nazione ha ben 4 tecnologie esclusive che altre nazioni non hanno. Inoltre, ogni fazione (alleati, sovietici, yuri) ha tecnologie che altre fazioni non hanno.
 
Migliorie grafiche
Nuova veste grafica per alcuni edifici ed unità. Inoltre, la fanteria ora è visivamente più piccola (prima le unità di fanteria erano decisamente sproporzionate!).
 
Migliorie audio
Nuovi effetti sonori, nuova musica del menu iniziale e nuove voci per molte delle unità presenti in gioco.
 
Extra
Aggiunte numerose modalità di gioco che possono essere scelte nella modalità 'Skirmish'.
 
 
Le migliori unità presenti nel gioco:
 
MIGLIOR FANTE ALLEATO: Chrono Legionnaire
Chi conosce Red Alert 2 potrebbe storcere un po' il naso e pensare che la migliore unità sia Tanya. I veri Pro di questo gioco sanno che i Chrono Legionnaire sono devastanti, ed ecco i motivi: 
1. Si possono reclutare infiniti Chrono Legionnaire, ed una sola Tanya;
2. Il Chrono Legionnaire può spostarsi istantaneamente in qualsiasi punto della mappa;
3. Il Chrono Legionnaire quando attacca blocca l'attacco nemico e quindi all'atto pratico elimina dal campo di battaglia un'unità nemica.
 
MIGLIOR FANTE SOVIETICO: Boris
Si può reclutare un solo Boris, ma questo personaggio è davvero fortissimo: è in grado di fronteggiare un carro armato anche da solo, uccide i soldati nemici all'istante ed è in grado di chiamare l'air-strike designando come obiettivo un edificio nemico.
 
MIGLIOR FANTE DI YURI: Yuri Prime
Yuri Prime può controllare la mente di un'unità di fanteria nemica, può prendere il possesso di un carro nemico purché quest'ultimo sia sufficientemente vicino, ed inoltre è anche in grado di controllare un edificio nemico se riesce ad avvicinarsi abbastanza.
 
MIGLIOR VEICOLO ALLEATO: Prism Tank
A pari merito con il Battle Fortress (anch'esso potentissimo se usato intelligentemente), la sua unica vera debolezza è la sua resistenza. Esso infatti può esplodere pur subendo pochissimi colpi, in compenso è l'unica unità che vi permetterà di colpire il nemico da una distanza ragguardevole. Uccide i soldati piuttosto facilmente e se utilizzato assieme ad altri Prism Tank, vi permetterà di distruggere facilmente qualsiasi edificio o torretta nemica.
 
MIGLIOR VEICOLO SOVIETICO: Apocalypse Tank
E' l'unità più completa e più forte del gioco. Questo carro ha una resistenza eccellente, una potenza di fuoco impressionante ed è persino in grado di sparare alle unità aeree. Il suo punto debole, se così lo si può definire, è la velocità.
 
MIGLIOR VEICOLO DI YURI: Master Mind
Nonostante il Magnetron sia un'unità davvero ottima (in grado di spostare le unità nemiche dalla distanza), il Master Mind è un'unità devastante se utilizzata assieme ad altri Master Mind. E' in grado di controllare un numero infinito di unità nemiche (escluse ovviamente quelle robotizzate), ma non appena ne controlla un numero superiore alle tre unità, esso inizia a degradarsi. Ecco perché, se utilizzati in piccoli gruppi, diventano davvero temibili.
 
MIGLIOR VELIVOLO ALLEATO: A-10 Phoenix
Se riuscirete ad ottenere abbastanza denaro da poter acquistare almeno 4 di questi aerei, allora potrete utilizzare questi velivoli per difendere la vostra base dalle incursioni nemiche. Non appena vedrete il nemico avvicinarsi alla vostra base, ordinate alle vostre unità di eseguire un bombardamento a tappeto. Le unità nemiche che sopravviveranno saranno comunque danneggiate gravemente. Ottimi anche in fase di attacco per colpire gli edifici e le strutture più costose del nemico (prima di attaccare però è d'obbligo mandare in black-out la base nemica).
 
MIGLIOR VELIVOLO SOVIETICO: Kirov Airship
Queste fortezze volanti sono le unità più lente del gioco, ma nel momento in cui riescono a far breccia nella base nemica, niente e nessuno può fermarle. Sono in grado di spazzare via un'intera base nemica in pochi attimi. La migliore tecnica consiste nel costruire un cospicuo gruppo di queste unità per poi attaccare le centrali elettriche ed infine passare agli edifici più importanti (o in alternativa attaccare direttamente la Construction Yard, ma subirete sicuramente molte perdite).
 
MIGLIOR VELIVOLO DI YURI: Floating Disk
Questi dischi volanti sono estremamente pericolosi se utilizzati in gruppo. Sono in grado di eliminare le unità terrestri nemiche in pochi attimi e non appena riescono ad entrare in base nemica sono difficili da distruggere grazie alla loro velocità di spostamento. Inoltre, se posizionati sopra ad alcuni edifici, permetto di utilizzare la funzione 'assorbi' (es. sopra una centrale elettrica mandano in black-out la base, sopra una raffineria rubano oro, sopra una torretta difensiva la disattivano). Se utilizzati assieme ai Magnetic Disk non hanno rivali.
 
MIGLIORE NAVE ALLEATA: Aircraft Carrier
Permette di attaccare qualsiasi unità navale e di terra restando a distanza di sicurezza. Per attaccare utilizza fino a 3 Hornet che si alzano in volo e colpiscono dall'alto. Qualora gli Hornet venissero abbattuti, essi verranno rigenerati gratuitamente dalla portaerei. Davvero niente male.
 
MIGLIORE NAVE SOVIETICA: Dreadnought
I missili di questa fortezza navale vengono lanciati da una distanza davvero notevole ed hanno un alto potere esplosivo. Purtroppo però, essi posso essere intercettati dalle difese anti-aeree nemiche.
 
MIGLIORE NAVE DI YURI: Boomer
Ancora una volta la fazione Yuri si dimostra superiore alle altre fazioni. Questi sommergibili nucleari lanciano missili pressoché identici a quelli utilizzati dalle Dreadnought, ed inoltre lanciano torpedo contro navi e sottomarini nemici. Grazie ai sensori rilevano unità nemiche che si nascondono nei mari più profondi. Unità eccellente.
 
MIGLIOR TORRETTA ALLEATA: Prism Tower
Queste torrette vanno posizionate non distanti le une dalle altre. Esse sono in grado di passarsi tra di loro il raggio energetico e di concentrarlo in un unico raggio più potente. Posizionare 3 o 4 di queste torrette vicine tra di loro permette di respingere molti degli attacchi nemici senza problemi.
 
MIGLIOR TORRETTA SOVIETICA: Tesla Coil
Questa torretta difensiva scaglia una discreta scossa elettrica sul nemico che, qualora fosse un soldato, muore all'istante. Se si posiziona un Tesla Trooper nei pressi di questa torretta, egli ne aumenterà la potenza e la gittata. Se invece si posizionano 2 Tesla Trooper vicino a questa torretta, essa funzionerà anche in caso di black-out. Davvero formidabile.
 
MIGLIOR TORRETTA DI YURI: Psychic Tower
Una sola di queste torrette tiene lontano qualsiasi unità nemica. Essa infatti permette di prendere il controllo di 3 unità nemiche che si trovano nelle vicinanze. L'unico modo di oltrepassarla è quello di utilizzare unità robotizzate (es. Terror Drone, Suicide Drone, Robot Tank, Laser Drone oppure Prism Trooper e Cyborg). Non conviene tentare di togliere l'energia elettrica alla fazione Yuri, è davvero una missione impossibile!
 
 
I consigli per riuscire a resistere più di 10 minuti nella difficoltà "Very Hard":
 
LA DIFESA
 Un vero PRO di Red Alert 2 sa quanto la difesa della propria base sia importante, specialmente nei primi istanti di gioco. L'A.I. è molto furba e tenta di inviare unità veloci con a bordo ingegneri, in grado di rubare edifici e quindi porre fine al gioco in meno di 10 minuti. Oltretutto rushare (attaccare) nei primi minuti di gioco non è affatto una buona idea, meglio utilizzare le poche unità disponibili per difendere la propria base.
 
IL MURO, UN VANTAGGIO
 Il giocatore che utilizza i muri per difendere gli edifici più importanti della base ottiene un grosso vantaggio in battaglia. Infatti, nel momento in cui il giocatore attaccherà una base che è difesa dalle mura, egli impiegherà molto tempo per riuscire ad entrare e nel frattempo l'avversario potrà colpirlo da dietro le sue mura. Un buon trucco consiste nel murare la propria 'Construction Yard' nei primi minuti di gioco, così da tenere lontani eventuali ingegneri nemici.
 
L'ANTIAEREA
 Chi non conosce bene il gioco, tende a sviluppare una strategia difensiva che predilige le unità terrestri. A volte vengono costruite torrette difensive leggere (es. Pillbox e Sentry Gun), che però non sono efficaci contro attacchi dall'alto. Le torrette antiaeree costano molto e consumano molta energia elettrica. A questo punto direte: allora che faccio? Semplice: il primo passo sarà quello di rifornirvi di unità in grado di eliminare la fanteria nemica in modo rapido (si inizia con torrette difensive leggere e non appena possibile occorre costruire i Terror Drone se siete sovietici, oppure reclutare Boris. Se invece guidate la fazione alleata, un solo Navy Seal o Tanya è più che sufficiente. Se guidate la Gran Bretagna un paio di cecchini terranno alla larga chiunque. Se invece guidate la fazione Yuri non avrete alcun problema in quanto potete sfruttare i soldati Virus e le unità che controllano la mente, come ad esempio Yuri Clone). A questo punto, dovrete creare delle unità antiaeree veloci (se guidate la fazione alleata, è bene creare numerosi I.F.V. e far salire a bordo un Guardian G.I.. Se guidate la fazione sovietica costruite numerosi Flak Track. Se guidate la fazione Yuri costruite alcuni Gattling Tank), quindi dovrete utilizzare queste unità in gruppo e non lasciarle mai isolate. Avrete ora il vantaggio di spostarle rapidamente ed abbattere aerei ed elicotteri nemici in pochi istanti.
 
ESTRARRE PETROLIO
I giocatori che prendono il possesso delle pompe petrolifere ottengono enormi vantaggi. Inviando un ingegnere all'interno delle suindicate pompe, oltre ad ottenere un bonus di $1000 nell'istante in cui l'ingegnere entrerà al suo interno, riceverete anche un piccolo bonus in denaro per ogni 5-10 secondi di possesso. Considerando che non è possibile costruire accanto alle pompe petrolifere, esse sono difficili da difendere. Il consiglio è di non stargli troppo accanto con le vostre unità (se le state difendendo o se state tentando di distruggerle) in quanto, nel momento in cui esploderanno, arrecheranno un danno considerevole a qualsiasi cosa si trovi nelle vicinanze.
 
L'IMPORTANZA DELL'ELETTRICITA'
Una base senza energia elettrica è molto vulnerabile agli attacchi nemici. Molte delle torrette difensive più potenti sono alimentate da energia elettrica. Pertanto è opportuno costruire numerose centrali elettriche e proteggerle in maniera adeguata, evitando così il rischio di perderle a causa di un massiccio attacco nemico. Per fare breccia nelle linee difensive nemiche, togliere l'energia elettrica risulta come sempre un'eccellente strategia d'attacco (si può decidere di attaccare il nemico con i propri mezzi o si può tentare di infiltrare una spia all'interno delle centrali elettriche nemiche, in modo da procurargli un black-out temporaneo di un minuto). Le spie sono molto efficaci, ma basterà anche un solo soldato nemico per far si che la vostra spia venga scoperta. Per capire quali delle torrette sono alimentate da energia elettrica è molto semplice: una volta acquistate, posizionatevi sopra di esse con il puntatore del mouse e selezionatele facendo click con il tasto sinistro del mouse. Se attorno ad essa compare un cerchio con una linea che gira lentamente al suo interno, allora avrete la certezza che quella torretta è alimentata da energia elettrica.
 
LE CASSE BONUS
E' molto importante investire nella ricerca delle casse. Esse regalano bonus davvero interessanti come ad esempio: nuove unità, denaro, bonus velocità, bonus resistenza, bonus potenza, bonus avanzamento di grado e molto altro ancora.
 
GLI INGEGNERI
Figura dal ruolo fondamentale e spesso dimenticata dai giocatori (anche esperti). L'ingegnere permette di rubare gli edifici semplicemente entrandovi all'interno e permette di riparare istantaneamente i ponti danneggiati o distrutti ed anche gli edifici e le torrette danneggiate. Se si trova all'interno di un I.F.V. esso permetterà di riparare i veicoli che sono stati danneggiati durante una battaglia.
 
LA CORSA ALL'ORO
E' importante assicurarsi delle ingenti entrate di denaro raccogliendo l'oro (o meglio ancora le gemme) sparso per la mappa. E' fondamentale costruire il prima possibile almeno 2 carri raccogli-oro. Dopodiché, non appena avrete fondi sufficienti, potrete prendere in considerazione l'acquisto di un'altra raffineria e di un carro raccogli-oro addizionale. Ricordate sempre di tenere pronta una squadra da mandare in soccorso al carro raccogli-oro, qualora quest'ultimo si trovasse in difficoltà.
 
TECNOLOGIE ESCLUSIVE
E' molto importante utilizzare le tecnologie che le altre fazioni non hanno.
 
ALLEATI: Devono sfruttare i GAP Generator (contro avversari umani, l'A.I. tende a vedere ugualmente anche attraverso i GAP Generator) e gli Stealth Generator (contro l'A.I.). Meglio evitare l'Advanced Stealth Generator (costa molto e consuma molta energia elettrica). Molto importante anche lo Spysat Uplink, che permette di vedere l'intera mappa di gioco. Creare molti I.F.V. che trasportano ingegneri significa ottenere un'enorme vantaggio rispetto alle altre fazioni. Essi infatti possono essere utilizzati per riparare veicoli sia in difesa che in attacco, ed inoltre possono scaricare rapidamente l'ingegnere che si trova a bordo per permettergli di entrare in un edificio sia alleato (per ripararlo) che nemico (per rubarlo).
 
SOVIETICI: Antiaerea efficace, Spy Plane che riesce a vedere nelle zone protette dai GAP Generator, attacco formidabile grazie agli Apocalypse Tank, riserva di energia elettrica pressoché illimitata grazie alle Nuclear Reactor e Tesla Coils funzionanti anche senza energia elettrica grazie all'ausilio dei Tesla Trooper. Unica nota negativa: non possono oscurare il terreno come fanno gli alleati.
 
YURI: Antiaerea invalicabile e controllo della mente, i due punti di forza della fazione Yuri. Se saprete usare egregiamente il controllo della mente, niente e nessuno potrà più fermarvi.
 
 
NOTA SULLA RISOLUZIONE DELLO SCHERMO
Per cambiare la risoluzione dello schermo, andare nella directory principale del gioco ed aprire il file denominato 'Ra2md.ini' con un semplice editor di testo, quindi alla sezione video inserire la risoluzione del vostro desktop.
 
AGGIORNAMENTO: PATCH 1.15 (MIRROR)
ISO COMPRESSA: DISPONIBILE (per avviare il gioco senza tenere il cd inserito)
 
revolution