Left 4 Dead 2

 
left 4 dead 2
Picco massimo dei giocatori che hanno giocato a questo gioco:
161,590
Left 4 Dead 2 è uno sparatutto in prima persona di genere horror, seguito di Left 4 Dead sviluppato da Valve e pubblicato il 17 novembre 2009 per Windows, macOS e Xbox 360. Il 4 maggio 2013 è stata resa disponibile una prima versione beta per Linux. Il gioco si basa su una modalità di gioco cooperativa e viene utilizzato il motore grafico Source di Valve, lo stesso utilizzato in Left 4 DeadLeft 4 Dead 2 è stato presentato per la prima volta all'E3 2009 durante la conferenza stampa di Microsoft.
 
Come il primo capitolo, Left 4 Dead 2 è ambientato dopo le conseguenze di un'epidemia che trasforma gli uomini in zombie, e si concentra su quattro sopravvissuti che lottano contro orde di infetti. Questi devono aprirsi la strada attraverso i livelli, intervallati da "stanze sicure" (Safehouse), che agiscono come punti di controllo, con l'obiettivo di raggiungere un veicolo di salvataggio nel finale della campagna. Il gameplay è alterato da un motore di intelligenza artificiale chiamato "Director 2.0" che controlla le prestazioni dei giocatori e cambia lo scenario in modo tale da fornire una sfida dinamica per i giocatori nei loro progressi: oltre allo spawn degli infected, adesso il "Director" (regista) cambia anche lo scenario e la locazione degli oggetti. Sono state introdotte diverse nuove funzionalità, come nuovi tipi di infetti ed armi corpo a corpo (mazza da criket, manganello, macete, padella, motosega, ecc).
 
Differenti versioni sono state distribuite in Australia e America. Nella prima, è uscito in versione censurata, senza rappresentazioni cruente, schizzi di sangue e pile di cadaveri, per evitare il rating +18; negli Stati Uniti è stato eliminato l'infected poliziotto, per non indurre a violenza contro pubblico ufficiale.
 
 
    
ANTEPRIMA 1   ANTEPRIMA 2
 
Videorecensione: 

Facebook Twitter Google+ Pinterest Condividi